Spianatrice

Per evitare problemi di planarità, o di omogeneità dei prodotti ricavati da lamiera, durante lo svolgimento dei Coils, è opportuno non solo raddrizzare ma spianare la lamiera, prima di iniziare qualsiasi altra lavorazione, i nastri vengono sottoposti ad una flessione alternata nella parte superiore ed inferiore. Tale flessione è maggiore all’ingresso della spianatrice, poi decresce verso l’uscita. Per grado di plasticizzazione si intende la percentuale della sezione che durante il processo di raddrizzatura è sottoposta a sforzi oltre il limite elastico. Fisicamente non è possibile andare oltre l’80%, il restante 20% è costituito dal cuore della sezione (si può portare il cuore oltre il limite elastico solo stirando il materiale).

Le Spianatrici KOHLER sono in grado di garantire, un grado di plasticizazione minimo del 70% sino al 80%, ovviamente riferito agli spessori ed alle caratteristiche meccaniche del materiale, garantendo la massima cura per superfici delicate .