Sistemi di Controllo di Processo

Sistemi di controllo di processo

Per il controllo del processo di tranciatura vengono monitorati i segnali di sensori montati sullo stampo ed eventualmente anche sulla pressa. Si impiegano PC ad elevate prestazioni in grado di elaborare in brevissimo tempo i segnali dei sensori. In caso di anomalia viene immediatamente attivato il circuito di arresto della pressa.

 

La sincronizzazione con la pressa può avvenire con un Encoder o con segnali di camma.

I principali controlli eseguiti sono: esecuzione passo, corretta chiusura della “terza piastra” (controllo parallelismo), espulsione dei pezzi o degli sfridi, sforzi di tranciatura ed emissioni acustiche.

Dotarsi di queste apparecchiature è la premessa per evitare costose rotture degli stampi e fermi di produzione. Di seguito una pratica applicazione per comprendere meglio i principali controlli nella tranciatura

SPP 610 (controllo segnali digitali ed analogici)

Sistema di controllo operante su base Windows.

Sincronizzazione con la pressa mediante segnale di camma oppure Encoder.

Principali funzioni: controllo passo, controllo parallelismo (doppio spessore), controllo espulsione

6 ingressi per sensori digitali

8 ingressi per sensori analogici

 

SPP 620 (controllo segnali digitali, gestione segnali di camma elettronica)

Sistema di controllo operante su base Windows.

Sincronizzazione con la pressa mediante Encoder.

Principali funzioni: controllo passo, controllo parallelismo (doppio spessore), controllo espulsione, camme elettroniche (ad es. per attivazione alimentatore e funzioni dello stampo)

8 ingressi per sensori digitali

8 uscite per segnali di camma elettronica

 

SPP 630 (controllo segnali digitali ed analogici, gestione segnali di camma elettronica)

Sistema di controllo operante su base Windows.

Sincronizzazione con la pressa mediante Encoder.

Sistema modulare espandibile.

Principali funzioni: controllo passo, controllo parallelismo (doppio spessore), controllo espulsione, camme elettroniche (ad es. per attivazione alimentatore e funzioni dello stampo)

Fino a 24 ingressi per sensori digitali

Fino a 12 ingressi per sensori analogici

Fino a 16 uscite di camma elettronica per sensori analogici

 

SPP 800 (controllo segnali digitali ed analogici, gestione segnali di camma elettronica)

Sistema di controllo operante su base Windows.

Sincronizzazione con la pressa mediante Encoder.

Sistema modulare espandibile; può essere configurato con Inverter ad es. per comando impaccaggio lamierino magnetico.